// News

News

Domenica con Marino per cambiare

Domenica si vota alle primarie del Pd. Sono candidato al collegio XII (Civitavecchia, Fiumicino, Bracciano, Anguillara, Morlupo, Riano, ecc.) nella Lista che sostiene Ignazio Marino. Votare Marino è una grande occasione di cambiamento per tutti coloro che hanno creduto e credono nel Partito Democratico dei cittadini. Un partito, unico in Europa, che chiama a raccolta i propri sostenitori per scegliere, che si mette in discussione e si confronta con gli unici depositari del potere di giudizio: i cittadini.

Anche nel Lazio serve un forte rinnovamento di contenuti. Nelle politiche sanitarie, ancora troppo spesso condizionate dall’invadenza della politica e non dal merito, dagli interessi privati delle lobbies dei primari e dei “signori della sanità”. Nelle scelte politiche ambientali ed energetiche, scelte nelle quali gli interessi degli industriali vengono spesso prima di quelli dei cittadini. E’ il caso di Civitavecchia, dove una concentrazione inaudita di impianti ha prodotto inquinamento e minacce per la salute dei cittadini. La nostra proposta è un nuovo modello di sviluppo industriale fondato sull’economia verde, la stessa che sta portando avanti il Presidente Obama negli Stati Uniti. Ma la nostra proposta è di essere partito e di fare politica. Una buona politica interpretata da rappresentanti onesti e credibili e non selezionati dai signori delle tessere e dal cosiddetto partito degli assessori. Faccio appello a chiunque abbia a cuore il futuro del Partito Democratico di votare e convincere a votare Ignazio Marino e la lista che lo sostiene a Segretario Nazionale e Ileana Argentin per quella regionale. Ogni voto in più per Marino segretario peserà per continuare ad avere il Partito democratico dei cittadini.